images

L’impatto delle emozioni positive sulla nostra salute attraverso il circuito anti-infiammatorio colinergico.

Il circuito anti-infiammatorio colinergico del nervo vago svolge un importante ruolo sulla nostra salute, gestendo anche la regolazione delle emozioni. Recentemente si sono accumulate molte importanti conoscenze relative la connessione tra le nostre emozioni ed il nostro stato di salute attraverso il circuito anti-infiammatorio colinergico del sistema immunitario. Agli inizi del 2000 finalmente si fece luce sul meccanismo […]

download

Effetti dell’istituzionalizzazione sulla sua struttura e sul funzionamento dell’amigdala.

L’amigdala di bambini e adolescenti istituzionalizzati subirebbe delle modificazioni strutturali e funzionali a causa, sembra, della deprivazione. L’ amigdala è una struttura implicata nella elaborazione e nella risposta di informazioni di tipo emotivo (Davis & Whalen, 2001) ed è sensibile a precoci eventi stressanti o negativi sia negli animali che negli umani (Suomi, 1997; Teicher, Andersen, Polcari, […]

download-1

Scoperte nell’ipotalamo le tracce della memoria.

Lo studio pubblicato su “Neuron” scalfisce il dogma che colloca nell’ippocampo la formazione dei ricordi. È possibile attivare o bloccare l’espressione della paura controllando selettivamente i neuroni ipotalamici che producono ossitocina. La scoperta di un team di ricerca europeo, rappresentato in Italia dal NICO – Università di Torino. Comprendere i circuiti nervosi che sottendono la […]

images

I circuiti cerebrali dell’empatia e della cura.

I circuiti cerebrali che presiedono all’immedesimazione nello stato d’animo degli altri e quelli che regolano il sentimento di cura verso chi soffre – due elementi essenziali dell’empatia – formano reti distinte, che coinvolgono però ampie aree cerebrali. A differenza delle altre facoltà mentali, l’attività cerebrale associata all’empatia non è confinata in una specifica parte del […]

download

La memoria narrativa del cervello

Il flusso continuo di percezioni che costituiscono un evento viene frammentato dal cervello in blocchi che hanno un significato. Per la prima volta una ricerca chiarisce come avviene questo processo essenziale per poter ricostruire la narrazione delle nostre esperienze. Il modo in cui il cervello organizza e archivia le scene di un evento complesso per […]

images

Identificato un gene con un ruolo chiave nella depressione.

Identificata l’azione del gene SIc6a15 sui neuroni implicati nella depressione: livelli alterati di questo gene sembrano aumentarne la vulnerabilità. Uno studio recente ha identificato la relazione tra uno specifico gene e la vulnerabilità di soggetti con depressione a fattori stressogeni e alla caduta nella spirale di abbassamento dell’umore, con relative conseguenze nella vita quotidiana. La […]

immagine

Il cervello traumatizzato: come il trauma altera le funzioni cerebrali.

Tre dei cambiamenti più importanti nel cervello traumatizzato si verificano nella corteccia prefrontale, nella corteccia cingolata anteriore e nell’amigdala. Mentre le reazioni al trauma possono variare notevolmente e non tutti svilupperanno disturbi post-traumatici da stress, il trauma può modificare il cervello in maniera prevedibile: tre in particolare sembrano i cambiamenti più importanti in un cervello […]

download

Un ponte di carbonio fra tessuti nervosi – Una spugna hightech connette i neuroni in vitro (ed è biocompatibile in vivo).

Una spugna tridimensionale fatta di nanotubi di carbonio fa da sostegno alla crescita di fibre nervose, collegando porzioni staccate di tessuto. Uno studio complesso, durato diversi anni e che ha visto collaborare gruppi con expertise diverse provenienti anche da campi molto lontani, ha dimostrato che un nuovo materiale (una spugna tridimensionale fatta di nanotubi di […]

download

CNR: Dimostrato il legame tra sviluppo cerebrale e comportamenti antisociali

Roma, 16 giugno 2016 – Il cervello degli adolescenti con gravi comportamenti antisociali è molto differente dal punto di vista anatomico rispetto a quello degli adolescenti che non mostrano tali comportamenti. A dimostrarlo, una nuova ricerca internazionale condotta in collaborazione da l’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’ e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). […]

broca

Salute: la dislessia ostacola la comprensione ma il cervello si adatta.

La dislessia evolutiva rende difficile la comprensione del linguaggio verbale e il cervello si adatta per superare gli ostacoli. E’ il risultato dello studio, pubblicato sulla rivista Developmental Neuropsychology, condotto dai ricercatori dell’Universita’ di Milano-Bicocca e dell’Irccs Eugenio Medea. I ricercatori hanno dimostrato che i bambini con dislessia evolutiva e senza alcun pregresso problema di […]

OCCHI

Scoperte le basi genetiche dei deficit visivi associati alla dislessia

Pubblicato sul Cerebral Cortex uno studio dell’Università di Padova, IRCCS Medea, Vita e Salute San Raffaele, Milano-Bicocca e Université Laval del Québec che apre nuovi scenari su identificazione precoce e prevenzione della dislessia. E’ noto come nella dislessia il sistema visivo sia deficitario: in particolare, è stato riscontrato che la dislessia è spesso associata ad […]